Pagina 1 di 1

Problema Bobine

Inviato: 03/06/2017, 12:35
da Totomix
Buongiorno a tutti, esordisco nella sezione flipper con la richiesta di aiuto per un World Poker Tour della Stern al quale sono affezionato, tanto da convertirlo subito a LED ed investirci sopra per riportarlo all'antico splendore. Volevo sostituire una bobina che non funzionava a dovere, non era rotta ma non faceva il suo lavoro. Appena l'ho cambiata è saltato il fusibile delle bobine. Ora sto aspettando che mi arrivi il ricambio del fusibile, perchè nessun negozio ne ha uno da 5A 50DC
Secondo voi cosa può essere? La bobina sostituita è quella giusta, stesso codice
Grazie

Re: Problema Bobine

Inviato: 03/06/2017, 22:44
da maxbesoz
ciao,

le bobine degli elettronici hanno i diodi di ricircolo corrente montati sopra. se hai scambiato i fili che arrivano alla bobina, appena questa è stata pilotata, il diodo si è trovato in conduzione diretta, praticamente un corto, e voilà, il fusibile è saltato (come pure il diodo, probabilmente)

saluti

massimo

Re: Problema Bobine

Inviato: 03/06/2017, 22:57
da Totomix
Grazie, provo a controllare ma mi sembrava di essere stato attento a non scambiare i fili

Re: Problema Bobine

Inviato: 04/06/2017, 8:43
da Tox Nox Fox
spostato in sezione corretta

Re: Problema Bobine

Inviato: 07/06/2017, 19:30
da maxbesoz
qual è la zona corretta? non la trovo

Re: Problema Bobine

Inviato: 14/06/2017, 15:49
da Totomix
Allora, vi elenco tutte le prove che ho fatto.
Visto che saltava il fusibile con la sostituzione ho provato a cambiare i due fili da saltare ma il fusibile è saltato ugualmente. Il diodo è arrivato già saldato sulla bobina.
Ho rimesso la vecchia bobina che però ha subito magnetizzato il pistone senza più rilasciarlo per poi iniziare a fumare. Al che, prima che si bruci tutto ho spento. La bobina nuova ha lo stesso codice di quella vecchia. Ora non ho idea del da farsi

Re: Problema Bobine

Inviato: 19/06/2017, 8:32
da maxbesoz
ciao,

se la bobina rimane eccitata e fuma, il problema è il driver a transistor, devi vedere qual è il transistor mos in corto. Non collegare più nulla fino a che non trovi e sostituisci il transistor. Se il mos è un STP22NE10, ormai è obsoleto e costoso, puoi sostituirlo con uno di pari caratteristiche, 100V drain-source, 22A e package compatibile

saluti

massimo

Re: Problema Bobine

Inviato: 19/06/2017, 12:10
da Totomix
maxbesoz ha scritto:
19/06/2017, 8:32
ciao,

se la bobina rimane eccitata e fuma, il problema è il driver a transistor, devi vedere qual è il transistor mos in corto. Non collegare più nulla fino a che non trovi e sostituisci il transistor. Se il mos è un STP22NE10, ormai è obsoleto e costoso, puoi sostituirlo con uno di pari caratteristiche, 100V drain-source, 22A e package compatibile

saluti

massimo
Grazie mille. Unico problema è che non riesco a puntare i puntali del tester perchè troppo stretti fra loro i mos. Mi conviene togliere la scheda e misurarli da sotto?

Re: Problema Bobine

Inviato: 28/06/2017, 8:52
da maxbesoz
ciao,

puoi anche misurare tra il pin del connettore dove è collegato il drain del mos e la massa. Tieni presente che i mos hanno un diodo connesso tra drain e source, nel tuo caso il catodo del diodo è sul drain e l'anodo sul source. Quindi se metti il puntale nero del tester, in portata diodo, sul drain ed il rosso sul source vedrai una lettura di circa 0.6, mentre al contrario devi leggere nulla (circuito aperto). Spesso va in corto il gate, per questa misura devi accedere al mos, quindi togli la scheda

saluti

massimo