Si comincia!

Area riservata alle discussioni sui Cabinet generici Autocostruiti sia grandi che piccoli
SGResu
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 109
Iscritto il: 21/01/2014, 12:04
7
Città: Segrate

Si comincia!

Messaggio da SGResu »

Ciao a tutti,
finalmente ho del tempo per cominciare a pensare al progetto del mio cab.
Sto spulciando un po' le guide sul forum e sono un po' intimorito. ho la sensazione di non capire bene come impostare il lavoro.
Ci sono un po di cose che mi perplimono, tipo usare l'hyperspin, che versione di mame installare etc.
La guida generale http://wikicab.mameitalia.net/index.php/Per_iniziare non mi ha aiutato moltissimo e vorrei sapere che configurazioni avete utilizzato voi.
Tipo...emulatori installati? che versioni?

sono andato sul sito del mame a scaricare la versione attuale, ho preso una rom ma non sono riuscito a farlo partire.

grazie
Avatar utente
griffon

Donatore
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 333
Iscritto il: 05/05/2014, 13:01
Medaglie: 1
6
Città: Rovigo

Re: Si comincia!

Messaggio da griffon »

Ciao,

intanto ti consiglierei di organizzare mentalmente le tue priorità :) La costruzione del cab richiede tempo ed è la parte più difficile, ma pare che questo non sia il tuo problema, quanto la parte software... quindi passiamo a quella. Le prime domanda sono: cosa vuoi emulare sul tuo cab? Che controlli vuoi metterci? Che hardware pensi di metterci su? Vuoi fare un mamecab o una riproduzione di un arcade jamma? intendi montare lcd o monitor a tubo catodico?

Dicci qualcosa di più e ti indirizziamo meglio!
Avatar utente
cyborg

Donatore
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1874
Iscritto il: 01/04/2013, 23:53
Medaglie: 1
7
Città: Frosinone
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: Si comincia!

Messaggio da cyborg »

Ciao e benvenuto <-shake2->
Ti consiglio di aprire un topic dedicato ne nella giusta sezione (questa è dedicata solo alle presentazione) con tutte le domande che ti vengono in mente, e ci abbini un titolo atto a riconoscerlo....
Vedrai che ci sarà più semplice aiutarti :wink:
Orazio.
Grazie di tutto ARCADE IT AL IA

*Cybercab: arcadeitalia.net/viewtopic.php?f=21&t=15552
*Cybercab 2.0: arcadeitalia.net/viewtopic.php?f=21&t=16180
*Cybercab MAXI: arcadeitalia.net/viewtopic.php?f=67&t=21582&hilit=cybercab+maxi
TRACKBALL fai da te: viewtopic.php?f=14&t=20941
SGResu
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 109
Iscritto il: 21/01/2014, 12:04
7
Città: Segrate

Re: Si comincia!

Messaggio da SGResu »

griffon ha scritto:Ciao,

intanto ti consiglierei di organizzare mentalmente le tue priorità :) La costruzione del cab richiede tempo ed è la parte più difficile, ma pare che questo non sia il tuo problema, quanto la parte software... quindi passiamo a quella. Le prime domanda sono: cosa vuoi emulare sul tuo cab? Che controlli vuoi metterci? Che hardware pensi di metterci su? Vuoi fare un mamecab o una riproduzione di un arcade jamma? intendi montare lcd o monitor a tubo catodico?

Dicci qualcosa di più e ti indirizziamo meglio!

Grazie per la risposta, ho trascurato per il momento la costruzione perchè per prima cosa voglio capire se sono in grado di far funzionare il software. Pensavo di usare un laptop, ma solo per far girare il tutto. vorrei un cabinato grande da poter utilizzare anche per altro(faccio la birra artigianale e magari in uno sportello potrei mettere le birre...cosi' non devo fare troppa strada :D), ho uno schermo lcd da 30 pollici da connettere. che forse è un po' grande...per due persone(la grafica verrà distorta tanto?).
vorrei emulare sicuramente mame e amiga(quest'ultimo l'ho originale a casa dei miei ma vorrei avere tutto in un unico posto).
già la questione mamecab o jamma mi è oscura...jamma era la scheda originale, giusto?



cyborg ha scritto:Ciao e benvenuto <-shake2->
Ti consiglio di aprire un topic dedicato ne nella giusta sezione (questa è dedicata solo alle presentazione) con tutte le domande che ti vengono in mente, e ci abbini un titolo atto a riconoscerlo....
Vedrai che ci sarà più semplice aiutarti :wink:
Orazio.
Ciao,
ho sempre avuto difficoltà a capire quali fossero le sezioni corrette dei forum.
se mi dici qual'è, chiedo di spostare il topic li :)

grazie
Avatar utente
griffon

Donatore
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 333
Iscritto il: 05/05/2014, 13:01
Medaglie: 1
6
Città: Rovigo

Re: Si comincia!

Messaggio da griffon »

Vedo che ti hanno già spostato il tutto in una sezione consona 8-)

Allora vediamo...
SGResu ha scritto:Pensavo di usare un laptop, ma solo per far girare il tutto. vorrei un cabinato grande da poter utilizzare anche per altro(faccio la birra artigianale e magari in uno sportello potrei mettere le birre...cosi' non devo fare troppa strada :D), ho uno schermo lcd da 30 pollici da connettere. che forse è un po' grande...per due persone(la grafica verrà distorta tanto?).
vorrei emulare sicuramente mame e amiga(quest'ultimo l'ho originale a casa dei miei ma vorrei avere tutto in un unico posto).
già la questione mamecab o jamma mi è oscura...jamma era la scheda originale, giusto?
Quindi vuoi fare un cab grande tipo gli orginali da bar, giusto? Ti tolgo subito il dubbio riguardo a mamecab/jamma. Jamma è uno standard, nato negli anni 90 mi pare, per connettere le schede "madri" dei giochi all'hardware del cabinato, che restava fisso... vedilo come un plug and play antesignano. Chi restaura cabinati o vuole una riproduzione al 100% di un cabinato originale, dopo aver ottenuto il mobile solitamente lo adatta a standard jamma in modo da poterci collegare, quando più ne ha voglia, la PCB (scheda madre) originale di un gioco o di un altro.

Con un cabinato di quel tipo (dotato di monitor arcade a tubo catodico, attacchi jamma e scheda pcb), si ha davanti esattamente la stessa macchina che si poteva trovare in bar 20 anni fa: la fedeltà è assoluta.

Poi abbiamo mamecab, ovvero cabinati che invece che da una pcb, sono progettati per essere comandati da un pc che monta il mame. Tra questi abbiamo la via di mezzo, ovvero un cabinato originale con il suo schermo arcade a tubo catodico, e impianto audio e control panel in standard jamma che però invece di essere connesso a una pcb, è connesso a un pc dotato di mame e interfacce speciali per connetterli al sistema jamma. La fedeltà di questo sitema è molto buona, ed è limitata ai difetti di emulazione del mame.
L'altra versione di mamecab (di cui i weecade/bartop sono una variante), contiene un monitor LCD, un pc con mame e controller arcade connessi con interfacce usb apposite (come ipac/minipac) che simulano un joystick o una tastiera.

Quello che vuoi fare tu mi sembra una cosa di quest'ultimo tipo. Se fai uno di quelli, ti conviene prendere un (vecchio) pc fisso completo.. se non ne hai uno, trovi un thread nella sezione vendo dove un utente ne vende a prezzi stracciatissimi! Quelli vanno più che bene per emulare i giochi mame anni 80-90 e l'amiga. Lo schermo LCD da 30 è tanta robba... Si vedrà senza dubbio un po' sgranato, ma ci sono schedine da una 30ina di euro per aggiungere scanline orizzontali per diminuire l'effetto sgranato e dare molto l'effetto vintage.

Se hai altre domande, spara! 8-)
pierpasc85
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 140
Iscritto il: 16/02/2009, 18:33
11

Re: Si comincia!

Messaggio da pierpasc85 »

Vuoi fare una cosa originalissima.....hhahahahaha....la birra da un cabinato...dai cerca di fare una bozza a matita...almeno hai una idea di cosa vuoi...
Avatar utente
Morra76

Donatore Top Seller
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1843
Iscritto il: 28/02/2014, 19:55
Medaglie: 2
6
Città: Sassuolo
Località: Sassuolo (Mo)

Re: Si comincia!

Messaggio da Morra76 »

Usa come base un frigo di quelli bassi <-lol-> Lo incassi nel mobile che non si veda e aprendo la parte frontale del cab apri lo sportello del frigo <-thumbup-> Come ha fatto questo tipo!!!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
SGResu
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 109
Iscritto il: 21/01/2014, 12:04
7
Città: Segrate

Re: Si comincia!

Messaggio da SGResu »

griffon ha scritto:Vedo che ti hanno già spostato il tutto in una sezione consona 8-)

Allora vediamo...
SGResu ha scritto:Pensavo di usare un laptop, ma solo per far girare il tutto. vorrei un cabinato grande da poter utilizzare anche per altro(faccio la birra artigianale e magari in uno sportello potrei mettere le birre...cosi' non devo fare troppa strada :D), ho uno schermo lcd da 30 pollici da connettere. che forse è un po' grande...per due persone(la grafica verrà distorta tanto?).
vorrei emulare sicuramente mame e amiga(quest'ultimo l'ho originale a casa dei miei ma vorrei avere tutto in un unico posto).
già la questione mamecab o jamma mi è oscura...jamma era la scheda originale, giusto?
Quello che vuoi fare tu mi sembra una cosa di quest'ultimo tipo. Se fai uno di quelli, ti conviene prendere un (vecchio) pc fisso completo.. se non ne hai uno, trovi un thread nella sezione vendo dove un utente ne vende a prezzi stracciatissimi! Quelli vanno più che bene per emulare i giochi mame anni 80-90 e l'amiga. Lo schermo LCD da 30 è tanta robba... Si vedrà senza dubbio un po' sgranato, ma ci sono schedine da una 30ina di euro per aggiungere scanline orizzontali per diminuire l'effetto sgranato e dare molto l'effetto vintage.

Se hai altre domande, spara! 8-)
ok, è un mamecab...anche se vorrei tenermi aperte anche altre opzioni per altri emulatori...mi dicevano di controllare il sito di hyperspin.
mi hanno anche suggerito di prendere questa: http://www.ultimarc.com/ipac1.html che se non sbaglio è la scheda a cui vanno attaccati i tasti, corretto?
piu' che domande, mi manca il capire gli step by step...nel senso...voglio piu' emulatori, quindi per prima cosa dovro' cercare qualcosa che faccia il boot e permetta di selezionare l'emulatore(sto hyperspin?). una volta fatto quello dovro' configurare tutto. poi se funza passero' alla realizzazione e quindi dovro' usare gli schermi dei tasti etc...e quella scheda sopra.

pierpasc85 ha scritto:Vuoi fare una cosa originalissima.....hhahahahaha....la birra da un cabinato...dai cerca di fare una bozza a matita...almeno hai una idea di cosa vuoi...
si adesso comincio a buttare giu' delle idee. piu' che altro, il fatto che vorrei usare un laptop comporta l'uso di poco spazio e vorrei utilizzare il rimanente in maniera efficace. visto che ho la passione dell'homebrewing volevo conciliare le cose :)

Morra76 ha scritto:Usa come base un frigo di quelli bassi <-lol-> Lo incassi nel mobile che non si veda e aprendo la parte frontale del cab apri lo sportello del frigo <-thumbup-> Come ha fatto questo tipo!!!!

stavo pensando a qualcosa di simile :D
Avatar utente
griffon

Donatore
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 333
Iscritto il: 05/05/2014, 13:01
Medaglie: 1
6
Città: Rovigo

Re: Si comincia!

Messaggio da griffon »

SGResu ha scritto:
ok, è un mamecab...anche se vorrei tenermi aperte anche altre opzioni per altri emulatori...mi dicevano di controllare il sito di hyperspin.
mi hanno anche suggerito di prendere questa: http://www.ultimarc.com/ipac1.html che se non sbaglio è la scheda a cui vanno attaccati i tasti, corretto?
piu' che domande, mi manca il capire gli step by step...nel senso...voglio piu' emulatori, quindi per prima cosa dovro' cercare qualcosa che faccia il boot e permetta di selezionare l'emulatore(sto hyperspin?). una volta fatto quello dovro' configurare tutto. poi se funza passero' alla realizzazione e quindi dovro' usare gli schermi dei tasti etc...e quella scheda sopra.
Allora, chiariamo una cosa 8-)

Il pc che metti è un normale pc con windows, a cui cambi un po' di cosette perchè lanci un FrontEnd all'avvio. HyperSpin e FEEL sono dei FrontEnd.
Cos'è un FrontEnd? Praticamente un interfaccia grafica, che puoi configurare per essere usata direttamente coi tasti e joystick del cab, con la quali selezioni il sistema che vuoi emulare (amiga, atari, c64, mame per gli arcade, ecc.) e quindi il gioco. Una volta selezionato si occupa lui di lanciare l'emulatore coi parametri giusti e tu devi solo giocare. Ovviamente il tutto va prima impostato... o lo imposti tu o te lo fai fare... e qui scatta la scelta del frontend: Hyperspin è molto figo (se ti scarichi le gigate di filmati, schermate, marquee, ecc.) ma richiede un pc pompato per digersi tutti gli effettini senza scattare a bestia; Feel di contro è molto leggero ed è comunque gradevole agli occhi... oltre che tremila volte più semplice da configurare; c'è anche maximus arcade, yun misto tra i due, che però è a pagamento, e non è semplicissimo da impostare.

Ah, e l'ìpac è una delle varie interfaccie con la quale puoi connettere i joystick e i tasti del cabinato al pc, via ps2 o usb. Io ho preso una minipac perchè a saldare sono una pippa... è tutta a incastro :P
SGResu ha scritto: si adesso comincio a buttare giu' delle idee. piu' che altro, il fatto che vorrei usare un laptop comporta l'uso di poco spazio e vorrei utilizzare il rimanente in maniera efficace. visto che ho la passione dell'homebrewing volevo conciliare le cose :)
Capisco, ma occhio: un laptop non è il massimo quanto a prestazioni e raffreddamento. Inoltre la sua vita media se lo incastri in un cassone, probabilmente diminuirà di molto se non lo arei più che bene: i laptop d'estate diventano dei fornetti, mentre i desktop li puoi sventare come più ti piace. Poi magari se riesci a mettere due celle di peltier attorno al laptop va tutto bene :rofl2:
SGResu
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 109
Iscritto il: 21/01/2014, 12:04
7
Città: Segrate

Re: Si comincia!

Messaggio da SGResu »

Mitticco, grazie mille per la spiegazione, ora ho capito!

il laptop l'ho considerato perchè è li a non far niente. :)
ho anche un desktop da poter utilizzare ma in quel caso il rumore sarà maggiore. devo ancora pensarci bene.
il monitor lcd, da quello che leggo, è troppo grande...un 15 pollici potrebbe andare bene o è troppo piccolo?
Rispondi

Torna a “Cabinati Autocostruiti - Weecade - Bartop”