Pagina 7 di 8

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 29/06/2020, 16:17
da DreyMIX
Considera che prima di portarlo a casa, non era stato acceso il cab da almeno 2 giorni. E quando l'ho portato a casa in mattinata, ho aspettato il giorno dopo per accenderlo di nuovo.
Infatti si dicono tutte ste cose ora, e prima nei bar o sala giochi come facevano? Io mi ricordo che ogni tanto mi capitava di vedere qualcuno che li trasportava da un punto all'altro come fosse niente, anche dopo che erano rimasti per lungo tempo accesi. Eppure continuavano a funzionare 8-)

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 29/06/2020, 19:39
da SuperMagoAlex
Non sono un tecnico, ma quando cambi l'orientamento del monitor è normale che compaiano delle macchie (a causa del campo magnetico terrestre).
Lasciandolo spento per qualche ora e riaccendendolo dovrebbe entrare in azione il degauss e le macchie dovrebbero scomparire. Se ciò non accade il degauss del monitor non funziona.

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 29/06/2020, 23:23
da larasa
Ma.... esiste un modo per capire se il degauss automatico funziona?
É facile che non funzioni quello automatico? É una funzione che si "rompe" facilmente o é raro che si rompa?
Mentre dovrebbe essere in funzione che tensione e potenza(volts e ampere) usa? E per quanto tempo?
...mmmm,degauss,questo sconosciuto....
Scusate le domande probabilmente ovvie, ma vorrei imparare ,parto da zero, mi affascina molto.

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 30/06/2020, 5:37
da Tox Nox Fox
Se il degauss non funziona può essere un problema al PTC, che andrà sostituito
Il degauss funziona meglio da freddo. Per cui si spegne il Cab, si lascia spento una mezz'ora e si riaccende. All'accensione si dovrebbe sentire un "TONG!" e spesso si vede il monitor attraversato da delle onde per pochi secondi.
I valori non li so, non sono così tecnico, ma probabilmente su un manuale tecnico del monitor si trovano.
Quando si accende il Cab, il deguass smagnetizza il monitor per eliminare i difetti del campo magnetico terrestre. Girando su se stesso il Cab da acceso non è raro vedere apparire le macchie. Basterebbe spegnerlo per una mezz'ora e riaccenderlo.
Spesso risentono di altre componenti come stereo, TV, campi elettromagnetici vicini ( ad esempio un ripetitore audiotv wireless ), wifi.. normalmente con il degauss si "normalizza" il monitor in quel contesto e la cosa si risolve da sola.
Il mio Cab anni 80, con monitor da 20", ha avuto macchine viole per un mese che andavano via via scomparendo ad ogni accensione. Gli altri due Cab non hanno mai avuto macchine nonostante li abbia spostati più volte.

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 30/06/2020, 19:25
da DreyMIX
Il problema è trovare il PTC uguale al mio, perchè non vorrei che devo acquistarlo uno identico a quello che ho io (con lo stesso codice). Io ho il modello PH98143, che non riesco a trovare. Serve questo o va bene uno qualsiasi?
Ne ho visto uno su questo store:
http://www.elecdif-pro.com/product_info ... s_id=70388

Nei post precedenti avevo provato ad attaccare il filo nero della bobina sull'attacco CE (vedere immagine sotto), perchè da come mi era stato dato il cabinato, il filo nero invece era stato attaccato sul CD (che sarebbe invece quello dove andrebbe messo il pulsante manuale). Dopo averlo attaccato quindi sul CE, era successo quel problema all'immagine:
viewtopic.php?p=357446#p357446

Allora se non ha funzionato, forse è da sostituire il PTC.

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 01/07/2020, 14:13
da DreyMIX
Ho provato ad aprire una nuova discussione sul forum, nella sezione Hardware -> Monitor
https://www.arcadeitalia.net/viewtopic.php?f=17&t=33965

Forse è meglio continuare li.

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 04/07/2020, 21:39
da DreyMIX
Prima o poi vorrei metterci dentro il cab un PC con il MAME. E siccome vorrei iniziare a configurarlo il prima possibile e siccome ora le spedizioni per la JammASD sono attualmente ferme, stavo pensando di acquistare una J-PAC (quella nuova con USB). Come sistema volevo metterci il Groovyarcade 2020, perchè già l'ho configurato su un altra macchina e mi sono trovato bene. Però volevo chiedervi una cosa, se qualcuno ha più esperienza.
In un altro PC avevo preso una Radeon HD4350 PCI con uscita VGA. Per avere più risoluzioni possibili, da come ho capito è sempre meglio prendere una scheda più vecchia possibile, giusto? Che mi consigliate? Le HD della serie 2000 dovrebbero andare? Se si quale modello scegliere? Considerate che ci metterò soltanto giochi verticali, per la stragrande maggioranza anni 80 e sicuramente qualcuno ci scappa degli anni 90.

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 05/07/2020, 18:22
da Tox Nox Fox
Groovyarcade 2020 sarebbe la distro sotto linux ?
In quel caso non credo cambi molto la scheda video

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 05/07/2020, 18:34
da DreyMIX
Si esatto su linux. Dici a sto punto mi riprendo la stessa scheda che ho già, così vado sul sicuro?

Re: Finalmente il mio primo vero cabinato montanari

Inviato: 05/07/2020, 18:40
da Tox Nox Fox
Per me puoi tenerti la tua senza problemi.