AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Area riservata ai Cabinet costruiti o restaurati per un singolo gioco (repliche degli originali, restauro cabinet dedicati, ecc)
Avatar utente
Explorers
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 181
Iscritto il: 24/02/2011, 21:44
9
Città: Pompei
Località: Pompei
Contatta:

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da Explorers »

antoniomauro ha scritto:Ma il tecnico non aveva testato le uscite del trasformatore? :^o

Appunto!!! era per questo che non mi fidavo dell'intervento a costo zero.
chi fa da se fa per tre!
Lutorkhan ha scritto:
P.S. ti ricordo di fare attenzione nel manipolare la scheda, attenzione non per preservare la scheda ma per evitare incidenti elettrici: nel dubbio lascia perdere.
un 4A (amperaggio inferiore della macchina) potrebbe danneggiare la macchina anche per 3 secondi di accensione?
Una tensione da +5v da almeno 10A li trovi spesso su un comune trasformatore atx x pc, se il tuo non li ha cercane un altro x fare il test...
quindi andrebbe bene anche un trasformatore per pc con 10A...o riparo il vecchio? e se non è riparabile ne trovo uno compatibile al 100% con voi?
queste sono le mie domandine. grazie sempre per il supporto.
Pagina Faccialibro: http://www.facebook.com/pages/Arcades-E ... 61?sk=wall
Vi aspetto in tanti!!!
Avatar utente
PaTrYcK
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11526
Iscritto il: 12/10/2009, 20:35
11
Città: Cagliari
Grazie Ricevuti: 18 volte

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da PaTrYcK »

Io non farei nessun test senza la corretta tensione...sicuramente cercherei di riparare il vecchio trasformatore se e' il suo originale Sega, se invece fosse un comune trasformatore lo cambiarei con uno equivalente, li trovi a 10 euro...
In ogni caso se vuoi vedere se il problema era sui +5volt utilizza una tensione da 10A come richiesto prima di accendere la macchina
Avatar utente
Lutorkhan
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/07/2005, 19:21
15
Città: Cabiate

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da Lutorkhan »

Explorers ha scritto: un 4A (amperaggio inferiore della macchina) potrebbe danneggiare la macchina anche per 3 secondi di accensione?
Considerando che 50 mA sono sufficienti a uccidere un uomo, fai le dovute proporzioni. (paragone un po' fortino ma che rende bene l'idea)

Comincio a perdermi.
Ma il cab non aveva il problema della resistenza che diventava incandescente?
Perchè vuoi attaccare un altro alimentatore senza aver prima capito perchè quello vecchio ha smesso di funzionare?

L'usare il led per vedere se c'erano i 5V mi ha fatto ricordare quando da pischelli si metteva la lingua sulle pile, se si sentiva il pizzicore allora erano cariche <-rotfl->.
Gameroom: asteroids (cabaret), asterock, canyon bomber, cascade, condor, circus, crash, defender, dribbling, galaga (cabaret) invasion, missile command (cabaret), pole position II (cockpit), rally, rally X, zun zun block (upright/cocktail), space invaders II (cocktail), star trek 25th anniversary (pinball)
Looking for: robotron, zookeeper
Avatar utente
PaTrYcK
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11526
Iscritto il: 12/10/2009, 20:35
11
Città: Cagliari
Grazie Ricevuti: 18 volte

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da PaTrYcK »

Lutorkhan ha scritto:L'usare il led per vedere se c'erano i 5V mi ha fatto ricordare quando da pischelli si metteva la lingua sulle pile, se si sentiva il pizzicore allora erano cariche <-rotfl->.
Ahhhhhhhh vero, che brutto sapore <-dash->
Avatar utente
maverick

Top Seller
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 687
Iscritto il: 13/05/2011, 23:39
Medaglie: 1
9
Città: Roma
Grazie Inviati: 3 volte
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da maverick »

PaTrYcK ha scritto:Io non farei nessun test senza la corretta tensione...sicuramente cercherei di riparare il vecchio trasformatore se e' il suo originale Sega,
Quoto

penso che oggettivamente stia azzardando (non me ne volere mario, ma è cosi')

se non si ha un bagaglio tecnico/ esperienza a livello in una pratica del genere è meglio (umilmente) riconoscere i propri limiti e farsi da parte.

Come evidenziato da luthorkan con quelle tensioni stai giocando con un trasformatore il cui toridale credetemi è piu' grande di una lavatrice (la base pesa circa 12 kg, ho detto tutto)-

se toppi qualcosa ci rimani veramente secco.

Spero che tu chiami un tecnico specializzato di zona (che non capisco perchè ancora non lo hai fatto visto che riconosci anche tu il valore storico ad Out Run) temporeggiando stai rischiando di rovinare la macchina oltre che farti seriamente del male..

poi fai come ti pare,

la pelle è la tua


Maverick

Lutorkhan ha scritto:
Explorers ha scritto: un 4A (amperaggio inferiore della macchina) potrebbe danneggiare la macchina anche per 3 secondi di accensione?
Considerando che 50 mA sono sufficienti a uccidere un uomo, fai le dovute proporzioni. (paragone un po' fortino ma che rende bene l'idea)
già..

Lutorkhan ha scritto:
Explorers ha scritto: Comincio a perdermi.
Ma il cab non aveva il problema della resistenza che diventava incandescente?
Perchè vuoi attaccare un altro alimentatore senza aver prima capito perchè quello vecchio ha smesso di funzionare?
Vero, dovrebbe cercare di capire il motivo del danno, altrimenti sta da capo a 12 il giorno dopo.
Lutorkhan ha scritto:
Explorers ha scritto: L'usare il led per vedere se c'erano i 5V mi ha fatto ricordare quando da pischelli si metteva la lingua sulle pile, se si sentiva il pizzicore allora erano cariche <-rotfl->.
Direi che come esempio calza in merito al discorso fatto sopra, mario occhio non stai giocando con le stesse tensioni

La pelle è la tua
Ultima modifica di maverick il 03/02/2013, 22:28, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Explorers
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 181
Iscritto il: 24/02/2011, 21:44
9
Città: Pompei
Località: Pompei
Contatta:

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da Explorers »

ragazzi
ma forse state esagerando..non sono stupido!
Non sono un elettrotecnico ma costruisco insegne luminose da 10 anni e so che mi fulmino se metto le dita nella presa! e sto maneggiando 5v non l'alta tensione.(la pila sulla lingua la mettevo anche io!!!)

cmq oggi ho portato il trasformatore a riparare(sempre se possibile) e poi valutiamo con che sostituirlo se non funziona +(per questo ho chiesto a Voi, per sapere se qualcuno ne avesse uno compatibile usato, magari chiedo a devis)

spero che il trasformatore non sia partito a causa di un problema interno legato alla scheda di cui ho postato la foto. se così fosse salterà nuovamente
il nuovo trasformatore e provvederò a risolvere il successivo problema. (non prendetela per spavalderia)

Penso che una macchina del genere sia progettata anche per non saltare tutta in aria qualora un pezzo non funzionasse.

cmq appena risolto con il trasformatore provvederemo a revisionarla per intera. magari ci penserà maverick a farlo e con il dovuto compenso ovviamente.

grazie per la comprensione.
Pagina Faccialibro: http://www.facebook.com/pages/Arcades-E ... 61?sk=wall
Vi aspetto in tanti!!!
Avatar utente
PaTrYcK
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11526
Iscritto il: 12/10/2009, 20:35
11
Città: Cagliari
Grazie Ricevuti: 18 volte

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da PaTrYcK »

Beh a volte salta il trasformatore xche' semplicemente e' arrivata la sua ora...se fosse il mio avrei verificato tutte le tensioni e se fossero mancati i +5volt avrei provato a farlo ripartire con una tensione presa da un alimentatore esterno (verificando che supportasse il carico richiesto)...
Chissa' da quanto tempo quella resistenza e' in quelle condizioni, va subito verificato in modo da recuperare il danno prima che sia troppo tardi!
Avatar utente
Explorers
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 181
Iscritto il: 24/02/2011, 21:44
9
Città: Pompei
Località: Pompei
Contatta:

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da Explorers »

Saggi consigli Patrick!
hai compreso appieno la situazione, infatti è la strada che sto percorrendo.
diciamo che questo disagio provocato dal trasformatore mi ha fatto notare questa brutta resistenza(che resiste ancora ;))

il Cab è in buone mani.
appena risolvo con questo proseguo il restauro iniziato 3 mesi fa (solo di polvere ne avrò tolta circa 1 kg, e non penso sia polvere accumulata nel fine stagione. a dimostrare che neanche i gestori tengano ai propri pargoli dal punto di vista affettivo)
Pagina Faccialibro: http://www.facebook.com/pages/Arcades-E ... 61?sk=wall
Vi aspetto in tanti!!!
Avatar utente
PaTrYcK
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11526
Iscritto il: 12/10/2009, 20:35
11
Città: Cagliari
Grazie Ricevuti: 18 volte

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da PaTrYcK »

Aspetta, non voglio dire che se funge devi rigiocarci...una volta verificato e ripristinato l'alimentatore e verificata l'eventuale ripartenza della maccchina va fatta una bella revisione se vuoi il tuo stupendo out run x sempre con te ;)
Avatar utente
Explorers
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 181
Iscritto il: 24/02/2011, 21:44
9
Città: Pompei
Località: Pompei
Contatta:

Re: AIUTO cabinato Sega Out Run Deluxe

Messaggio da Explorers »

PaTrYcK ha scritto:...una volta verificato e ripristinato l'alimentatore e verificata l'eventuale ripartenza della macchina va fatta una bella revisione
Ovvio...è quello che sto cercando di dire da giorni ;)...

ritornando al trasformatore, ho studiato un pochetto aiutandomi con wikipedia ed alcuni forum di elettronica.
non penso che quello che ho fatto possa causare danni al cabinato.

da wiki:
il volt misura la forza che hanno i singoli elettroni, e moltiplicato con gli ampere, che misurano gli elettroni che passano nel tempo, si ottiene la potenza in watt.

ho semplicemente utilizzato un trasformatore atx con minore amperaggio (4 ampere che su 220 significa che è un 880w anche se la sigla porta 600w)
sui 5 volt(di carica elettrica) ha 35A sarebbero 5x35=175W di potenza possibile.

sul trasformatore del cab i 10A sono riferiti ai 5v quindi 50W (non so se diviso per le "2" uscite da +5v o 50W per ogni uscita) in ogni caso ho usato un trasformatore con una portata maggiore per un oggetto che richiede meno potenziale elettrico con la stessa carica.
Non so se questo provochi danni, penso di no, ma se si allora sto qui per imparare e quindi illuminatevi Voi che ci capite + di me.
in questo modo imparo cose nuove che nella vita potrebbero sempre ritornare utili.

Penso che a questo debba servire un Foro, e dovrebbe essere da "regolamento" utilizzare linguaggi aperti a tutte le competenze culturali.
Più di una volta mi sono imbattuto in guide è spiegazione che davano per scontato che ognuno possa sapere che 1+1 faccia 2(per paradosso)

Anche se vado offtopic vi faccio un esempio:
ho modificato la mia gamecube con relative microsaldature e modifica firmware semplicemente con una guida online fatta per i deficienti come me, ma ci sono riuscito, e così anche per la 360 anche se solo firmware in questo caso.(ma si può dire :D ).
confido nel vostro buonsenso
ciao
Pagina Faccialibro: http://www.facebook.com/pages/Arcades-E ... 61?sk=wall
Vi aspetto in tanti!!!
Rispondi

Torna a “Originali\Riproduzioni”