JammASD e linux

Tutto quello che c'e' da sapere su questa mitica interfaccia made in Italy
Vincent
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 09/07/2011, 22:14
Reputatione: 0
Città: Treviso

JammASD e linux

Messaggio da Vincent » 11/07/2011, 11:38

Ciao a tutti! Spero che questo post non sia ridondante con altri già presenti nel forum ma da una breve ricerca non mi sembra.
La premessa è che voglio acquistare un vecchio cabinato e trasformarlo in un cabinato mame. Per non dover costruire da solo tutti i collegamenti
con i controlli e con il monitor (cosa sicuramente molto divertente ma anche molto dispendiosa e sotto certi aspetti difficile) stavo valutando l'acquisto
della scheda costruita ad hoc JammASD. Il problema è che voglio fortemente che la macchina che farà girare il mame abbia linux come sistema operativo.
Per questa ragione mi chiedevo se tale scheda funziona senza problemi anche con sistema operativo linux o se l'associazione JammASD/Linux abbia problemi
o presenti comunque qualche aspetto di cui fare attenzione. Inoltre ho notato che il programma per riprogrammare la scheda JammASD esiste solo per Windows,
come posso fare a riprogrammare tale scheda senza avere la possibilità di sfruttare il programma associato? Grazie mille in anticipo!


djfiorec
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1277
Iscritto il: 07/06/2010, 12:13
Medaglie: 1
Reputatione: 5
Città: Salerno
Località: Pagani (SA)
:
Donatore

Re: JammASD e linux

Messaggio da djfiorec » 11/07/2011, 11:46

Sicuramente non sono affari miei, ma posso chiederti come mai vuoi fortemente installare Linux? :)


Avatar utente
Ansa89
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1511
Iscritto il: 19/06/2011, 8:43
Reputatione: 16
Città: EarthRealm

Re: JammASD e linux

Messaggio da Ansa89 » 11/07/2011, 11:49

La jammasd funziona con qualsiasi sistema operativo in quanto viene vista come una normale tastiera.
Il problema è che il tool per configurarla gira solo con windows, quindi dovresti usare un pc con windows per configurare la scheda e (una volta salvata la configurazione nella eeprom della jammasd), potrai usare tranquillamente linux (consiglio la distro GroovyArcade).
---
Earth could be the hell of another world.


djfiorec
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1277
Iscritto il: 07/06/2010, 12:13
Medaglie: 1
Reputatione: 5
Città: Salerno
Località: Pagani (SA)
:
Donatore

Re: JammASD e linux

Messaggio da djfiorec » 11/07/2011, 11:50

A tal proposito puoi utilizzare, forse, una macchina virtuale.


Avatar utente
Ansa89
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1511
Iscritto il: 19/06/2011, 8:43
Reputatione: 16
Città: EarthRealm

Re: JammASD e linux

Messaggio da Ansa89 » 11/07/2011, 11:56

djfiorec ha scritto:A tal proposito puoi utilizzare, forse, una macchina virtuale.
Non so se può funzionare: la macchina virtuale non credo possa fare operazioni a basso livello, agendo direttamente sull'hardware reale.

Nel post precedente mi sono dimenticato di dire che ho contattato picerno perché volevo provare a scrivere un tool di configurazione apposta per linux.
Se mai riuscirò a produrre qualcosa, vi farò sapere.
---
Earth could be the hell of another world.


Vincent
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 09/07/2011, 22:14
Reputatione: 0
Città: Treviso

Re: JammASD e linux

Messaggio da Vincent » 11/07/2011, 12:34

Vi ringrazio davvero molto per la prontezza e per l'utilità delle vostre risposte! Ora mi sono davvero convinto all'acquisto! Per rispondere alla domanda su linux, beh io sono un linux user da molto tempo e amo linux e la filosofia del software libero per cui pensare che il mio cabinato è solo software libero mi piace tanto come idea. Inoltre come linux user non posso mai arrendermi all'idea che windows possa fare cose che linux non può fare <-on_wink->
comunque questi sono solo pareri personali, ognuno poi la vede come vuole :)
già che ci sono avete qualche consiglio su software adatti a linux che mi servono per il mio progetto? Conoscete già cosa posso usare per abbassare la frequenza del segnale al monitor cosa posso usare come front end e altre cose che ora non mi vengono in mente? Grazie ancora!


Avatar utente
Ansa89
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1511
Iscritto il: 19/06/2011, 8:43
Reputatione: 16
Città: EarthRealm

Re: JammASD e linux

Messaggio da Ansa89 » 11/07/2011, 12:41

Per avere il server X funzionante a 15KHz basta una modeline in "/etc/X11/xorg.conf".
Per avere le tty funzionanti a 15KHz ti serve una scheda video che permetta l'uso del kms e devi patchare il kernel con un paio di patch appositamente create per questo scopo (appena trovo il link lo posto).
Come emulatori puoi usare mame, advancemame, mess, stella, daphne, ecc. In pratica tutti gli emulatori che già esistono per linux.
Come frontend puoi usare advancemenu o qualsiasi altro che ti venga in mente (purché compatibile con linux).

Distro già pronta all'uso: GroovyArcade (basata su Gentoo).
---
Earth could be the hell of another world.


Vincent
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 09/07/2011, 22:14
Reputatione: 0
Città: Treviso

Re: JammASD e linux

Messaggio da Vincent » 11/07/2011, 16:17

Grazie un sacco Ansa89! Praticamente mi stai dicendo che se voglio usare la GUI (X11) o i terminali (tty) li devo impostare a 15Khz?
Siccome ti vedo molto ferrato ne approfitto per farti un altro paio di domande (se per te non è una seccatura ovviamente <-on_smile->)
Mi pare che questa distribuzione di linux non necessiti alcuna modifica (cambiare frequenze o altro) e può essere usata immediatamente dopo
l'installazione così com'è, mi sbaglio?
In generale che distribuzioni mi consigli? Alla fine credo che sceglierò GroovyArcade però mi piacerebbe discutere un pò anche delle altre.
Ad esempio inizialmente volevo usare una tra DSL, Slackware o Archlinux. Credi che, oltre l'installazione di un qualche emulatore MAME, per
usare quelle distribuzioni serva solo impostarne la frequenza della GUI o servono anche altri accorgimenti? Grazie ancora!


Avatar utente
Ansa89
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1511
Iscritto il: 19/06/2011, 8:43
Reputatione: 16
Città: EarthRealm

Re: JammASD e linux

Messaggio da Ansa89 » 11/07/2011, 16:32

Per installare GroovyArcade, basta che attacchi il pc al cabinato e al boot scegli l'opzione relativa allo schermo in uso (è più difficile da dire che da fare).
Durante la parte iniziale del boot vedrai lo schermo sdoppiato, ma appena si attiva il kms dovrebbe mettersi tutto a posto.
GroovyArcade la puoi masterizzare su un cd e avviare come un sistema live (cioè senza bisogno di modificare nulla sul disco fisso), in seguito ci sarà un'opzione del menu apposta per installarla sul disco interno.

In generale se vuoi che X funzioni, devi aggiungere una modeline al file "/etc/X11/xorg.conf", senza patchare il kernel; se invece vuoi che anche le tty siano utilizzabili (cosa spesso gradita), devi patchare il kernel.
(Ovviamente questo discorso si applica a tutte le distro, tranne GroovyArcade).

Tra DSL, Slackware e Arch, io sceglierei Slackware perché è quella che conosco meglio e so dove andare a mettere le mani.
Di sicuro scarterei le varie *buntu/Mandriva/OpenSuse/Fedora, dove ricompilare il kernel (mantenendo la compatibilità con il software installato) sarebbe un'impresa pressoché impossibile.
Una volta configurato il server X, tutti gli altri software (emulatori, frontend, file manager, ecc) non dovrebbero aver bisogno di ulteriori configurazioni (proprio perché si appoggiano al server X).

Se non ti è chiaro o hai altre domande, chiedi pure.
Ultima modifica di Ansa89 il 28/10/2011, 16:12, modificato 1 volta in totale.
---
Earth could be the hell of another world.


Vincent
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 09/07/2011, 22:14
Reputatione: 0
Città: Treviso

Re: JammASD e linux

Messaggio da Vincent » 11/07/2011, 17:07

No mi è tutto chiaro e ti ringrazio davvero molto. Ho deciso che userò groovyarcade! Un'altra mia preoccupazione è questa. Nel risultato finale del mio progetto vorrei che il sistema operativo fosse completamente nascosto, che all'avvio non si mostri nessuna GUI o ambiente desktop bensì parta direttamente il frontend (rendendo così indistinguibile il cabinato mame da un cabinato standard multi gioco). Con groovyarcade come pensi si possa fare ciò? come faccio a far sì che il frontend carichi direttamente senza passare per xorg? Spero non sia troppo OT come quesito


Rispondi

Torna a “JammASD - Domande e Problemi”